Casapound? La guardia bianca del liberalcapitalismo

 


REGIONALI, CASA POUND: «APPOGGIAMO POLVERINI, CI ASCOLTI SU PROGRAMMA»

Casa Pound Italia per Renata Polverini presidente della Regione Lazio: è questa l’indicazione di voto che il movimento di Gianluca Iannone darà ai suoi iscritti di Roma e del Lazio. «Noi – ha detto ad Omniroma Iannone – daremo un’indicazione di voto ai nostri iscritti: per la presidenza della Regione Lazio appoggiamo Renata Polverini mentre per quanto riguarda il consiglio regionale due sono i candidati che sosteniamo, a Roma città Luca Malcotti e in provincia Adriano Palozzi». «Queste – ha aggiunto Iannone – sono anche le indicazioni che seguiranno i ragazzi del Blocco studentesco». «Ad oggi – ha concluso Iannone – non abbiamo ancora mai incontrato Renata Polverini ma vogliamo metterci del nostro e dare un contributo alla stesura del programma elettorale. Le nostre battaglie sono da sempre per il mutuo sociale, per un’attenzione al mondo della disabilità e carcerario ma anche per consentire alle donne che lavorano di essere madri».
***************************************************
Ed ecco che, come sempre, Casapound sceglie di appoggiare i rappresentanti di quel sistema liberal capitalista, che combatte solo a parole e solo quando, complice l’assenza di competizioni elettorali, non è possibile dare dimostrazione di contrarietà ad esso, ricorrendo al rifiuto al voto con verbale. Ma si sa. Ognuno sceglie le proprie strade e secondo propria coscienza..
La nostra è una strada completamente diversa anche se più faticosa perché irta di ostacoli, la cui natura non sfugge certo a nessuno. Ma preferiamo così. Preferiamo non voler avere nulla a che fare con i personaggi politici che, come anche la Polverini, hanno scelto di far parte di quel sistema partitocratico che ha fatto dell’antifascismo e dell’anticomunismo il proprio cavallo di battaglia. Ma piuttosto che dare i nostri voti a persone che sostengono, prima ancora delle idee sociali di tutto rispetto come quelle del CPI, massoni, sionisti, liberisti e capitalisti, che si prostrano agli americani dopo essersi fatti calpestare in nome di un servilismo arrivato alla pura follia, preferiamo adottare una prassi in linea con il nostro Ideale, avendo il NEMICO difronte e non al nostro fianco. Ripeto, sono scelte, quelle di Casapound, di cui prendiamo atto ancora una volta e che non possono essere né comprese né condivise, nel momento in cui si parla di coerenza e di etica.
Poi, tutto può essere possibile. Ma allora ci si dovrebbe togliere di dosso la casacca che si dice di portare, per indossarne una più consona alle scelte fatte.
Per “par condicio” doveroso è stato il “controllo” anche sui Centri Sociali, i quali non hanno dato, almeno per il momento, alcuna indicazione di voto denotando di avere una coerenza ed un etica che invece pare inesistente in chi di queste si professa unico detentore. Siamo costretti dunque, nostro malgrado, a puntare il dito, in termini politici e non personali, contro tutti coloro che continuano a carpire la buonafede dei più giovani, dando loro solo l’illusione di fare parte di una realtà socialista e nazionale che si adopera a contrastare questo sistema , ma che di fatto, a loro insaputa, ne è la guardia bianca.

Pubblicato da Paola Folchi ,Movimento di Azione Popolare

Advertisements

Informazioni su POPVLARES

Nato a Iulia Augusta Taurinorum, di origini osco-sannite e Romano-bizantine. Credo vivamente nei valori dell'Humanitas e in una Patria Romana e Socialista.
Questa voce è stata pubblicata in Anarchia e Libertarismo, Comunismo e PCI, Fascismi, MSI, Politica, Socialismo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...